Breve resoconto sull’uscita in Val d’Intelvi

Ci è pervenuta la relazione seguente e volentieri la pubblichiamo.

La denominazione “Su e giù per la Val d’Intelvi” dell’escursione di sabato 20 settembre u.s. si è rivelata quanto mai azzeccata, ma non sono stati da meno i contenuti della stessa.
Gli autisti si sono sbizzarriti alla guida dei loro automezzi percorrendo diversi chilometri su strade, stradine e tratti sterrati, mentre tutti i gitanti hanno apprezzato le bellezze naturali e paesaggistiche di una Val d’Intelvi bella e interessante (anche se, al Rifugio Venini a pochi passi dal Monte Galbiga, un nebbione ci ha negato la vista sul Lago di Como) e la parte gastronomica dell’uscita, con l’aperitivo casereccio all’Alpe di Lenno e il ghiotto pranzo presso l’Agriturismo La Nevera in località Verna.
Il tutto ovviamente farcito da un ormai consolidato spirito di gruppo.

I partecipanti all’escursione sono stati 26 a bordo di 12 automezzi ex-militari (con due new entry di‘spessore: la Jeep Willys MB di Franco e la Ford GPW di Stefano).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.