News

Per l’Ascensione… che salita! – Gio, 26.05.2022

Dopo aver dovuto a malincuore annullare l’evento che avrebbe dovuto tenersi in Piazza Grande a Locarno lo scorso mese di aprile, siamo pronti a ritrovarci per la prima uscita del 2022. Un’escursione per tutti i gusti, quella che ci porterà in Val d’Intelvi: ci offrirà infatti strade facili, piste sterrate, panorami mozzafiato, spunti storici e l’impennata che conduce all’Alpe di Blessagno.

Termine iscrizioni: venerdì, 20 maggio 2022
Contatto: Vittorio (079 621 56 03 – mor41@bluemail.ch

Gran Raduno in Piazza Grande a Locarno – Sab, 23.04.2022

Dopo diversi mesi dedicati ad un’intensa attività organizzativa, HafliPinz Ti è molto lieto di poter offrire ad associati ed ospiti la possibilità di mostrare ad un’ampia platea di collezionisti, visitatori, curiosi – ed in una cornice e su un palcoscenico eccezionali: la stupenda Piazza Grande di Locarno – i mezzi militari storici di loro proprietà.

Tutte le caratteristiche e le varie fasi della manifestazione, che avrà luogo il prossimo 23 aprile in occasione degli “Historic Vehicle Days”, sono illustrate in questa locandina.

Per la gentile concessione del suolo pubblico, al Municipio di Locarno va il nostro più sentito grazie!

Ci siamo! Ecco cosa ci aspetta nel 2022!

Il comitato direttivo del Club con vivo piacere invita associati ed amici alle prossime manifestazioni.

Il “Programma d’attività 2022” presenta le riedizioni aggiornate di alcune uscite classiche e stimolanti novità quali:

  • l’importante raduno con mostra statica dei mezzi in Piazza Grande a Locarno;
  • l’escursione in Valle Leventina fin sulle pendici del Pizzo Erra.

Con HafliPinz Ti a… Washington

Senza passare dalla Siberia, come aveva fatto la spedizione di Overland (i camion fuoristrada arancioni dell’omonima trasmissione su RaiTv negli anni ’90) pur d’arrivare negli Stati Uniti via terraferma, anche noi ci siamo arrivati via strada… ma la nostra Washington era decisamente più vicina. Il Ristorante si trova a Maglio di Colla e per raggiungerlo si incontrano luoghi dai nomi interessanti: Novela, Morel, al Matarlin e poi in da Marda e Malpensata e si passa anche dal Formigon. Chissà, forse proprio il Formigon (quello figurante sul verso della penultima banconota da mille franchi) potrebbe aiutarci a capire l’origine del nome di questo esercizio pubblico che ci ha ospitati per il “Pranzo di chiusura attività dell’anno 2021″… cioè il 17.esimo!
Washington, l’America, quella che nel secolo scorso appariva alle genti delle nostre valli come Paese prospettante un futuro migliore di quello che ci si poteva aspettare rimanendo lì dove si era nati.
Leggi tutto “Con HafliPinz Ti a… Washington”

La notturna 2021

Passo del Monte Ceneri, venerdì 29 ottobre 2021, ore 19.45. L’autocolonna in grigioverde è allineata e pronta per la Missione: “infiltrarsi” su carrarecce, tra nuclei di case, tra prati e selve su, su, da Robasacco a Meggiagra, ai Monti di Calmagnun, fin sotto il monte Mattro.
Prima, però, c’è stato l’HafliPinzAperitivo per salutarci ed “entrare in atmosfera”.
Dopo il benvenuto del Coordinatore e del Presidente, la colonna formata da 9 mezzi (3 Pinz, 2 Haflinger, 2 Jeep, 2 Puch) con i loro equipaggi si mette in moto verso Robasacco e l’itinerario della Missione… condividendo il cammino anche… con una cerva, sorpresa dietro ad una curva. Giunti al P.to 1038, sui Monti di Medeglia, si svolta a sinistra in direzione di Cima di Fuori dove, lungo un tratto con ampia panoramica sul Piano di Magadino e sulla Capitale, ci si ferma per godersi l’ampio colpo d’occhio. Nel frattempo, teso l’orecchio, mi par di sentire la voce di un folletto cantastorie intonare… sembrerebbe una canzone popolare italiana degli anni ’30, pubblicata su disco di bachelite a 78 giri/min. (grammofono caricato a manovella), con la voce di Claudio Villa. Essa era poi stata portata agli onori della classifica top 20 della hit parade, paradossalmente dall’italo-americana Connie Francis nel 1961.
Leggi tutto “La notturna 2021”

HafliPinz Ti ricorda Mirto, suo Presidente onorario, andando alle sorgenti…

Dapprima il contesto:
Buongiorno monti e sorgenti dell’acque che qui sgorgan copiose per giungere ai rubinetti delle nostre case
(non me ne voglia il Manzoni se ho liberamente parafrasato alcuni suoi versi, ma penso che sarebbe sicuramente stato felice se le limpide acque del Cusello fossero giunte qualche anno prima a Lugano, ovvero durante il suo soggiorno in questa città)
La decisione del Consiglio Comunale cittadino di approvare, nel 1893, il progetto di captazione delle acque dalle falde del Tamaro per distribuirle alle economie domestiche, ai commerci, oltre che alle infrastrutture turistiche (allora in pieno sviluppo) fu un atto di lungimirante coraggio. Ed ora il collegamento col nostro Club: parecchio tempo dopo, e con le dovute proporzioni, è stato un atto coraggioso da parte di Mirto, unitamente ai membri del primo Comitato direttivo, costituire HafliPinz Ti.
Leggi tutto “HafliPinz Ti ricorda Mirto, suo Presidente onorario, andando alle sorgenti…”

Buone feste!

Il Comitato direttivo del Gruppo Haflinger e Pinzgauer Ticino ha il piacere di presentare a soci, simpatizzanti, amici, partner, enti pubblici e privati

FERVIDI AUGURI per uno SPLENDIDO NATALE e per un MERAVIGLIOSO 2022!

JOYEUX NOËL et BONNE ANNEE!
FROHE WEIHNACHTEN und ein GLÜCKLICHES NEUES JAHR!
LEGREIVLAS FIASTAS DA NADAL ed in BIEN NIEV ONN!

Tempo di pranzo di chiusura

Il nostro tradizionale pranzo di chiusura avrà luogo sabato, 20 novembre prossimo, presso il Ristorante Washington a Maglio di Colla. Soci, familiari ed amici: vi aspettiamo numerosi per questo ultimo incontro dell’anno, durante il quale saranno presentate le attività previste nel 2022.

Termine iscrizioni: venerdì, 12 novembre 2021 (data anticipata rispetto a quanto indicato sul volantino)
Contatto: Vittorio (079 621 56 03 – mor41@bluemail.ch)

… ma HafliPinz Ti è calamitabile?

Sembra l’avvio di uno sproloquio. Vorrebbe invece solo essere un’immagine inusuale per dire dell’attrazione che esercitano le montagne (e con esse le alte quote) su HafliPinz Ti e sui suoi soci. Per contestualizzare: all’uscita erano iscritti 14 veicoli (4 Haflinger, 3 Pinz, 1 Puch, 6 Jeep) e 32 persone partecipanti, per un itinerario che ci portava fino a toccare i 2000 mslm in cima alla Valle del Sole. C’è da pensarci; si cercherà di rispondere.
Dapprima la cronaca: ritrovo al parcheggio di Semione con la verifica del numero dei partecipanti, il saluto e l’avvio dell’autocolonna in direzione della meta. Passato Olivone, nascosta dietro i bastioni del Sosto e della Cima di Toira, la vista si riapre presentando “l’oasi” di Campo Blenio. Poco oltre, presso Ghirone e ai bordi del Brenno della Greina, HafliPinz Ti gusta il suo conviviale aperitivo nelle accoglienti strutture della Pineta Saracino.
Leggi tutto “… ma HafliPinz Ti è calamitabile?”