Giornate del Veicoli Militari d’Epoca a Lugano: due parole e qualche immagine

Le Giornate dei Veicoli Militari d’Epoca, organizzate dal Gruppo Haflinger e Pinzgauer Ticino e dal Club Veicoli Militari Ticino in collaborazione con il Dicastero Sport della Città di Lugano il 17 e 18 giugno scorsi allo Stadio di Cornaredo in Lugano, hanno registrato un bel successo.
Presenti ben sessantadue veicoli (con una quindicina di automezzi giunti dalla vicina Italia) mentre la mostra statica, predisposta accuratamente nell’area interna dello Stadio, con veicoli storici caratteristici, è stata visitata da un buon numero di amatori, curiosi e turisti.
Se l’esercizio in fuoristrada è stato penalizzato dalla polvere sollevata sul percorso dagli automezzi in movimento, è risultata riuscitissima l’uscita notturna da Lugano all’Alpe del Pairolo, con 5 km di ottima pista sterrata, frequentata da una colonna di 27 automezzi d’epoca tra i quali il veterano GMC, anno 1942.
La possibilità data ai veicoli di sgranchire molle e balestre, crociere ed ammortizzatori ed agli autisti di inserire trazioni, ridotte e blocchi, il rinfresco nella faggeta, i Denti della Vecchia illuminati dal faro di un B 200 e il panorama sul Luganese hanno favorito un momento di convivialità indimenticabile.
I partecipanti hanno espresso la loro completa soddisfazione per l’ottima organizzazione generale dell’evento e l’apprezzata cucina.
Gli organizzatori ringraziano vivamente i soci e gli amici che sono intervenuti, gli sponsor, i collaboratori, il direttore e il personale del Dicastero Sport che con impegno, serietà e competenza hanno contribuito in modo determinante al successo della manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.