Resoconto dell’uscita al Passo San Lucio e Rifugio Garzirola

Un partecipante, che ringraziamo per la collaborazione, ci ha inviato il resoconto seguente.

Grazie a un’ottima organizzazione e agli ormai cementati legami di amicizia e di complicità che si sono instaurati tra i membri di HafliPinz TI, anche l’escursione al Passo del San Lucio dello scorso 19 agosto si è rivelata un successone. Considerato il tempo uggioso non siamo certo partiti con i migliori presupposti, ma non potevano certo essere le bizze climatiche a scalfire il morale dei sempre più numerosi partecipanti. Dopo aver percorso un interessante e sempre gradito tragitto sterrato la colonna, formata da 16 veicoli (con a bordo una quarantina di persone!), ha raggiunto il Passo che collega la Provincia di Como al Canton Ticino. Qui, nel porticato della chiesetta risalente al XIV secolo e dedicata proprio a San Lucio, il presidente ci ha offerto un ghiotto ed apprezzato aperitivo al quale ha fatto seguito un buon pranzo presso la Capanna gestita dal cortese amico Gianni.

I capricci meteorologici ci hanno, purtroppo, impedito l’ascesa (a piedi) alla vetta del Monte Garzirola e la suggestiva vista panoramica, ma ci hanno nel contempo invitato a radunarci tutti e quanti nel Rifugio in quota (1’975m s/m) per riscaldarci e canticchiare allegramente.

Sulla via del ritorno la pioggia battente ci ha accompagnato con insistenza senza comunque scalfire minimamente l’entusiasmo dei partecipanti, un po’ infreddoliti sì, ma appagati per la bellissima giornata trascorsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.