Breve resoconto sull’uscita in Val d’Intelvi

Ci è pervenuta la relazione seguente e volentieri la pubblichiamo.

La denominazione “Su e giù per la Val d’Intelvi” dell’escursione di sabato 20 settembre u.s. si è rivelata quanto mai azzeccata, ma non sono stati da meno i contenuti della stessa.
Gli autisti si sono sbizzarriti alla guida dei loro automezzi percorrendo diversi chilometri su strade, stradine e tratti sterrati, mentre tutti i gitanti hanno apprezzato le bellezze naturali e paesaggistiche di una Val d’Intelvi bella e interessante (anche se, al Rifugio Venini a pochi passi dal Monte Galbiga, un nebbione ci ha negato la vista sul Lago di Como) e la parte gastronomica dell’uscita, con l’aperitivo casereccio all’Alpe di Lenno e il ghiotto pranzo presso l’Agriturismo La Nevera in località Verna.
Il tutto ovviamente farcito da un ormai consolidato spirito di gruppo.

Leggi tutto “Breve resoconto sull’uscita in Val d’Intelvi”

Cosa vi siete persi!

Un partecipante ci ha cortesemente inviato il breve resoconto seguente:

“Imbarazz, tremend imbarazz” per l’umile estensore di queste noterelle nel dover dire “Cosa vi siete persi!” agli associati / vacanzieri che hanno mancato l’appuntamento con l’uscita all’Alpe di Piazza Vachera.
Un’escursione bella ed interessante, caratterizzata da una lunga cavalcata alla guida dei nostri automezzi su mulattiere sterrate hard con buche, buche con acqua, cunette e scalini a go-go, percorrendo una vallata – la Val Cavargna – dagli scorci paesaggistici rilevanti; da un pranzo tipico dell’alpe (una fragrante polenta “oncia” accompagnata da prodotti caseari sopraffini e da squisite torte fatte in casa) preceduto dal solito stuzzicante aperitivo; dai bei momenti di aggregazione condivisi, con simpatia, con tutti gli amici incontrati sull’alpe.
Da rilevare il parcheggio temporaneo, ai box di Porlezza, della Jeep del Lüisin per un problemino ai freni e il pit stop obbligato del Mirto per il cambio di una gomma posteriore del suo Puch.
Infine, un grazie di cuore a Riccardo, alla sua gentil signora, a Erio e a tutto lo staff dell’alpe di Piazza Vachera per la cordiale ed apprezzata collaborazione. Bravissimi!

Leggi tutto “Cosa vi siete persi!”

Due parole sull’escursione all’Alpe San Michele

Domenica scorsa, finalmente, anche i nostri associati più pigri hanno potuto togliere le reti di camuffamento ai loro automezzi storici, inattivi da alcuni mesi, per caracollarsi sulla ex carrareccia militare che da Muceno porta al Monte Pian Nave e all’Alpe San Michele e percorrendo poi, sulla via del ritorno, il lungo tragitto sterrato che, attraverso una natura verdeggiante, conduce a Mesenzana, usufruendo di una buona e gratuita terapia delle varie giunture e discopatìe.

Come sempre molto buoni sia la presenza (12 automezzi e 27 partecipanti), sia l’aperitivo consumato in amicizia sul delizioso pianoro con laghetto in cima al Monte Pian Nave, sia il pranzo preparato con accuratezza dalla signora Sabrina, gerente del Ristoro all’Alpe San Michele.

Leggi tutto “Due parole sull’escursione all’Alpe San Michele”

Note riguardanti l’uscita al Passo Forcora e al Lago Delio

Questa escursione, che ha avuto luogo domenica 22 aprile, ha registrato un enorme successo.
La colonna era formata da ben 14 automezzi con a bordo 35 persone (associati, familiari e amici).
Un partecipante ci ha inviato il seguente, lusinghiero, messaggio:

Desidero ringraziare tutti coloro che hanno lavorato in modo esemplare all’organizzazione della magnifica giornata passata ieri, contornata da un fuoristrada eccezionale, da un pranzo che non era da meno e, non da ultimo, con una compagnia meravigliosa. Un bravo a tutti!

Leggi tutto “Note riguardanti l’uscita al Passo Forcora e al Lago Delio”

Altre immagini dal nostro 2006

Le fotografie, non pubblicate in precedenza, di appuntamenti tenutisi nel corso del 2006.

Altre immagini dal nostro 2005